Sfogati

In questo angolo potrai dare sfogo ad una tua delusione, dirne quattro a qualcuno, raccontare le tue disavventure ed altro ancora, quindi sfogati pure! - Pagina 2
Lo sapevate che...
I miei amici odiano sentirmi dire "Lo sapevate che...." sono piccole curiosità che la maggior parte delle volte leggo nei libri, oppure sul web, le mie prferite sono quelle storiche...ecco a voi qualche esempio...

Nel corso della guerra di seccessione, i soldati al rientro negli accampamenti scrivevano su una lavagna il numero delle perdite...nel caso fortunato in cui non vi erano perdite scrivevano "0 Killed" col tempo divenuto OK nel senso di "tutto bene".


Il termine Luna di miele deriva da un'antica usanza babilonese (4.000 anni fa), secondo cui per un mese dopo il matrimonio, il padre della sposa doveva offrire al genero tutto l'idromele che egli avesse desiderato...essendo il mese scandito dalle fasi lunari ed essendo l'idromele a base di miele ecco nascere la "luna di miele".

E per finire...Lo sapevate che il grande Giulio Cesare soffriva di Epilessia?
Inserito da Sara il 14-03-2009 19:57:45   »»Rispondi
san paolo
a torino crollano i posti di lavoro, la cassa integrazione imperversa, le piccole aziende e i commercianti chiudono le attività perchè le banche non danno a loro liquidità e tantomeno fiducia.e il colosso torinese San Paolo IMI cosa fa ?
investe 40 milioni di € per potenziare e ristrutturare il centro cntabilità di Moncalieri (alle porte di Torino) e conferma che questo non porterà nuovi posti di lavoro ma il numero dei dipendenti resterà invariato. Poi come nulla fosse costruisce sempre in Torino un grattacielo alto 166 metri Che dovrebbe costare, euro più, euro meno, circa 230 milioni di euro. totale 270 MILIONI DI EURO !!!!!!! non ho parole !!!! provate voi a trovare la forza di comentare !!!
Grazie
pistolino62
Inserito da pistolino62 il 03-03-2009 18:53:10   »»Rispondi
Separazioni
Si continua a sentire pareri provenienti specialmente da donne, di quanto gli uomini non abbiano il coraggio e le prese di posizioni che sono prerogativa del sesso opposto in merito alla fatidica decisione nel lasciare il proprio consorte, chiedendo la separazione e il divorzio.
Su questo c'è, a parer mio, una logica ed ovvia risposta :
la donna sa benissimo che la legge la tutela in ogni suo passo in tal senso, sia economicamente sia per quanto riguarda l'assegnazione esclusiva dei figli.
Per l'uomo che, ammettiamo abbia uno stipendio da opeaio (1.200 euro) non rimane che andare sotto qualche ponte a far compagnia ai senzatetto, in quanto tra l'assegno per l'ex consorte e quello per i figli non le rimane che qualche pizza e se non ha più i genitori che lo accolgono in casa e impensabile permettersi un'affitto o addirittura il mantenimento di un'auto per andare al lavoro.
Questo è il logico perchè, dell'uomo senza coraggio e senza decisioni,che non le rimane altro che sopportare nella sua casa la convivenza della moglie e pregare che questa non prenda decisioni.
Per la donna in queste attuali condizioni è certamente facile decidere il fatidico "è finita,me ne vado ". chiunque avrebbe il coraggio di farlo !!!
saluti a tutti
Roberto
Inserito da roberto il 02-03-2009 15:12:51   »»Rispondi
«« pagina Precedente   |  pagina Successiva »»